I Docenti

Raoul Chiesa

Raoul Chiesa

Raoul "Nobody" Chiesa, tra i primi hacker italiani a cavallo tra gli anni '80 e '90, dal 1997 si occupa di Information Security professionale. Tra i fondatori del CLUSIT (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica), è stato membro del Comitato Direttivo dell'ISECOM e del Board dell'OWASP Italian Chapter; tra i coordinatori del Gruppo di Lavoro «Cyber World» presso il CASD/OSN (Centro Alti Studi per la Difesa / Osservatorio per la Sicurezza Nazionale); membro dell'Osservatorio Italiano Sicurezza & Privacy (AIP/OPSI); coordinatore per l'Italia del capitolo europeo di APWG.EU (Anti-Phishing Working Group) ed eletto nel Consiglio Direttivo dell'AIIC (Associazione Italiana esperti di Infrastrutture Critiche).

A livello istituzionale ha collaborato con l'agenzia delle Nazioni Unite "UNICRI" (United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute), prima come ideatore del progetto "HPP", l'Hackers Profiling Project, ed oggi come consulente esterno "Special Advisor on Cybercrime Issues and Hackers Profiling".

E' stato membro per due mandati del PSG (Permanent Stakeholders Group) gruppo selezionato di 30 professionisti, provenienti da tutti i Member States dell'EU; ha collaborato con il Governo francese come Subject Expert per ADETEF (Agenzia speciale che riunisce sei differenti ministeri) all'interno di ENCYSEC (Enhancing Cyber Security); è stato membro del prestigioso Roster of Experts presso l'ITU (International Telecommunication Union, Nazioni Unite) di Ginevra.

Speaker nei principali forum specialistici di settore, è autore di numerose pubblicazioni, cartacee ed on-line, di settore e generaliste, sia in Italia che all'estero (Apogeo Editore, Feltrinelli, Hoepli, McGrawHill, Taylor&Francis Group/CRC Press, Sperling&Kupfler)

Selene Giupponi

Selene Giupponi

Ingegnere, si è laureata in Ingegneria Informatica presso "La Sapienza" Università di Roma e si è successivamente specializzata con Diploma di Perfezionamento Universitario in Computer Forensics presso l'Università di Camerino. Tra le sue prestigiose collaborazioni l'incarico di membro permanente della "Cyber World Working Group dell'OSN (Osservatorio per la Sicurezza Nazionale) e della HTCC – High Tech Crime Consortium con sede a Washington U.S.A.; la nomina di Cyber Expert per il Progetto Europeo ENCYSEC a supporto di Ministeri e Organizzazioni Francesi (AFETI) per la formazione Cyber Security & Digital Forensics in Moldavia, Macedonia e Kosovo.

E' membro a Bruxelles dell' ADVISORY BOARD @COURAGE FOCUS GROUP (Cybercrime & CyberTerrorism European Research agenda) @eos (European Organization For Security). Certificata CIFI (Certified International Information System Forensics Investigator), ha insegnato e insegna in moltissimi corsi universitari e master, pubblici e privati, a livello nazionale e internazionale. Autrice di articoli e collaboratrice di molte pubblicazioni tra le quali IISFA (AS/400 Forensics – 2012), APWG (Mobile Threat Analysis – Edizione Italiana 2014) e NATO (Cyber Resilience & Digital Forensics - 2015). E consulente di istituzioni governative e ministeriali, magistratura e forze dell'ordine su progetti e programmi di Cyber Security.

Marco Calonzi

Marco Calonzi

Consulente tecnico forense di numerose Procure e Tribunali in tutta Italia.
Esperto nel contrasto dei reati di violenza di genere e contro i minori di 18 anni.
Ideatore dell'app Antistalking Mytutela.

Francesco Schifilliti

Francesco Schifilliti

Consulente specialista negli ambiti di Information Security, Digital Forensics Investigation, Incident Management & Handling e Cyber Threat Intelligence.
Ha svolto numerose digital investigation per Aziende italiane ed estere e ha supportato l'Autorità Giudiziaria in accertamenti informatici.

Ha lavorato come manager nel Forensic Technology & Discovery Services presso EY, assumendo incarichi nazionali e internazionali di Digital Forensic, Incident Response & Data Breach investigation, e-Discovery e Forensics Data Analytics.
Si occupa, come relatore e docente, delle materie relative alle nuove tendenze della Digital Forensics, riguardanti la Cyber Threat Intelligence e la Malware Analysis.